Regolamento generale delle fiere commerciali Reed MIDEM

  • Accédez au règlement du MAPIC Italy en français


    1. Disposizioni generali

    Le disposizioni del presente Regolamento (di seguito, il “Regolamento”) si applicano a qualsiasi persona fisica o giuridica, e in particolare a tutti gli Espositori, visitatori e fornitori di servizi (di seguito, i “Partecipanti”), che richiedono l’ammissione o sono invitati alle varie manifestazioni professionali organizzate da Reed MIDEM (di seguito, l’“Organizzatore”), una società per azioni semplificata di diritto francese (société par actions simplifiée), con capitale sociale di 310.000 €, la cui sede legale si trova al 27/33 Quai Alphonse Le Gallo, 92100 Boulogne Billancourt, Francia, iscritta presso il Registro del Commercio e delle Società di Nanterre con il numero 662 003 557.
    Il presente Regolamento si applica inoltre alle parti che stipulano contratti con l’Organizzatore. I prodotti e i servizi offerti nell’ambito di una manifestazione rispondono esclusivamente alle esigenze di qualsiasi persona fisica o giuridica la cui attività professionale sia direttamente correlata al settore promosso dalla manifestazione, come definito nel contratto di partecipazione. L’Organizzatore si riserva il diritto di rifiutare di stipulare contratti con qualsiasi persona la cui attività non sia direttamente correlata al settore promosso dalla manifestazione o per qualsiasi altro motivo legittimo, come per esempio in caso di contenzioso, ecc.


    2. Accettazione dei Documenti contrattuali

    La firma del contratto di partecipazione e/o l’ammissione alla manifestazione comporta l’adesione piena e completa del Partecipante, con accettazione delle disposizioni del presente Regolamento, del relativo contratto di partecipazione, delle specifiche del gestore dello spazio espositivo, nonché - nel caso degli Espositori (per “Espositore” si intende qualsiasi Partecipante che affitti uno stand e/o un posto assegnato all’interno della manifestazione) - del Manuale Tecnico degli Espositori e delle polizze assicurative stipulate per conto degli Espositori da parte dell’Organizzatore (di seguito, complessivamente denominati “Documenti contrattuali”), che possono essere scaricati direttamente dal sito web della manifestazione.
    Di conseguenza, il Partecipante si impegna a rispettare i Documenti contrattuali e ogni misura in materia di igiene e sicurezza che possa essere imposta dalle autorità pubbliche competenti, dal gestore dello spazio espositivo e/o dall’Organizzatore, nonché a farle rispettare dal proprio personale e dai propri fornitori.
    Ogni modifica o riserva apportata in qualunque modo ai Documenti contrattuali dal Partecipante sarà considerata nulla.


    3. Modifiche e priorità del Regolamento

    L’Organizzatore si riserva il diritto di decidere su tutte le questioni non previste dal presente Regolamento e di aggiungere nuove disposizioni immediatamente applicabili per regolare tali questioni e qualsiasi questione che non sia stata altrimenti trattata dal regolamento generale delle manifestazioni commerciali, riportato sul sito www.unimev.fr. L’Organizzatore ne informerà all’occorrenza i Partecipanti.
    Il presente Regolamento prevale su qualsiasi altro termine e condizione che i Partecipanti possano cercare di imporre o integrare, o che siano impliciti nel commercio, nella consuetudine, nella pratica o negli usi commerciali. In caso di conflitto tra la versione francese e qualsiasi altra versione tradotta del presente Regolamento, la versione francese prevarrà.


    4. Rinvio o annullamento della manifestazione

    Fino al giorno di chiusura delle iscrizioni, i Partecipanti si assumono tutti i rischi associati all’eventuale mancata realizzazione della manifestazione, tra cui in particolare l’esclusiva responsabilità delle spese che abbiano deciso di sostenere in previsione della manifestazione.
    Tuttavia, in caso di annullamento della manifestazione, i Partecipanti saranno rimborsati di un importo pari alle somme già versate fino alla data di tale annullamento.
    In caso di annullamento della manifestazione per causa di forza maggiore, come definita ai sensi del seguente articolo 24, i Partecipanti saranno rimborsati di un importo pari alle somme già versate.
    In caso di rinvio della manifestazione, l’importo della caparra o la quota di partecipazione versati dal Partecipante saranno riportati in vista della sua partecipazione alla nuova manifestazione.


    5. Condizioni di accesso

    Le persone di età inferiore a 18 anni non possono accedere alla manifestazione, salvo previa autorizzazione scritta dell’Organizzatore.
    L’Organizzatore si riserva il diritto di rifiutare l’ingresso o di espellere, temporaneamente o definitivamente, qualsiasi Partecipante la cui presenza, condotta o il cui comportamento minerebbe l’immagine, la tranquillità, la sicurezza della manifestazione e/o degli altri Partecipanti e/o dell’Organizzatore e/o l’integrità del sito. In tal caso, al Partecipante verrà rimborsato un importo pari alla quota delle somme versate corrispondente alla durata restante della manifestazione.
    L’accesso del Partecipante alla manifestazione richiede la presentazione di un titolo di accesso, gratuito o a pagamento, emesso dall’Organizzatore secondo le proprie procedure. La distribuzione, la riproduzione o la vendita di tali titoli di accesso da parte di qualsiasi persona diversa dal Partecipante al fine di ricavarne un profitto è severamente vietata ed è perseguibile a norma di legge.
    A causa della natura internazionale della manifestazione, i Partecipanti devono:
      •   garantire la neutralità della loro partecipazione in materia di espressione politica, ideologica o religiosa;
      •   non creare disturbi (visivi, sonori, olfattivi o di altra natura) all’organizzazione della manifestazione, agli altri Partecipanti, che occupino gli stand vicini o meno, o al pubblico, sia presso il proprio stand, sia nello
    spazio pubblicitario loro assegnato, sia nelle vicinanze della manifestazione.
    In caso contrario, l’Organizzatore si riserva il diritto di imporre sanzioni, tra cui il rifiuto dell’accesso alla manifestazione.


    6. Accreditamento dei dipendenti dei Partecipanti

    I Partecipanti possono accreditare soltanto i loro dipendenti a tempo pieno impiegati presso un solo stabilimento, in un singolo Paese. L’Organizzatore potrà in qualsiasi momento richiederne prova documentale.
    Nel caso in cui un Partecipante accrediti una persona che non soddisfa i suddetti requisiti, sarà tenuto a pagare la tassa di registrazione applicabile ai visitatori, come specificato nel contratto di partecipazione.


    7. Pubblicità

    L’Organizzatore si riserva il diritto esclusivo di affiggere o esporre materiale pubblicitario o di marketing ed effettuare promozioni all’interno della sede in cui si svolge la manifestazione e nelle sue immediate vicinanze.
    Ogni forma di pubblicità è severamente vietata, a eccezione di quella effettuata utilizzando i supporti di seguito definiti, gli spazi pubblicitari assegnati dall’Organizzatore e i materiali pubblicitari affissi o esposti all’interno dello stand dell’Espositore. In caso di mancato rispetto delle suddette condizioni, l’Organizzatore potrà rimuovere tale pubblicità in qualsiasi momento e senza preavviso.
    I Partecipanti non possono, in alcun modo, presentare prodotti o servizi o pubblicizzare società o imprese che non figurino tra i Partecipanti, senza la previa autorizzazione scritta dell’Organizzatore.
    Inoltre, la distribuzione di volantini, brochure, opuscoli o documenti di qualsiasi tipo, per fini promozionali o di altra natura, è strettamente limitata all’interno della sede della manifestazione e nelle sue immediate vicinanze ed è soggetta alla previa autorizzazione dell’Organizzatore. I Partecipanti non possono, in alcun modo, pubblicizzare un professionista o un istituto appartenente a una professione regolamentata, il cui organismo rappresentativo nazionale ufficiale vieti la pubblicità.


    8. Sponsorizzazioni

    Alcune delle manifestazioni dell’Organizzatore possono essere sponsorizzate dai Partecipanti in base ai termini e alle condizioni definite nel relativo contratto di partecipazione, che specifica le caratteristiche della manifestazione. Salvo se diversamente stabilito, tali sponsorizzazioni non sono esclusive.
    Nel caso in cui più Partecipanti sponsorizzino una stessa manifestazione, l’Organizzatore promuoverà i Partecipanti in proporzione ai loro rispettivi contributi. L’Organizzatore si riserva il diritto, a sua assoluta discrezione, di modificare le caratteristiche della manifestazione o di richiedere ai Partecipanti di modificare i materiali che intendono distribuire, in particolare a causa di obblighi di legge o per motivi legati all’organizzazione generale della manifestazione e/o, più in generale, nell’interesse di tutti i Partecipanti.
    L'Organizzatore compirà ogni ragionevole sforzo per darne preavviso ai Partecipanti interessati, salvo casi di assoluta necessità, nei quali verrà esonerato da tale obbligo.


    9. Fotografie e registrazioni (audio e video)

    L’Organizzatore può vietare lo scatto di fotografie e/o la realizzazione di registrazioni audio e video ai Partecipanti che non abbiano ottenuto un apposito accreditamento da parte dell’Organizzatore. Soltanto i fotografi/cameraman che abbiano ricevuto l’autorizzazione scritta dell’Organizzatore per tale scopo sono autorizzati a operare all’interno della manifestazione. Una copia delle loro stampe fotografiche e/o registrazioni audio e video dovrà essere messa a disposizione dell’Organizzatore, su richiesta.
    Salvo opposizione previa ed esplicita da parte dei Partecipanti, questi ultimi autorizzano, a titolo gratuito, l’Organizzatore e i suoi partner a fotografare e/o registrare la voce e l’immagine del/dei Partecipante/i, gli stand o specifici articoli esposti all’interno degli stessi, diffondere tali foto e/o registrazioni presso terzi e a comunicarle al pubblico, in tutto il mondo. Tali fotografie e/o registrazioni potranno essere presentate (in particolare, sotto forma di trasmissione in diretta o in differita), riprodotte senza limiti circa il numero di riproduzioni, e pubblicate, in tutto il mondo, per un periodo di cinque (5) anni, in qualsiasi formato, utilizzando qualsiasi metodo o processo noto o sconosciuto fino a oggi, in tutto o in parte, su qualsiasi supporto materiale o immateriale noto e sconosciuto fino a oggi, in particolare Internet (i siti web dell’Organizzatore e dei suoi partner, nonché i social network), e attraverso qualsiasi altro strumento promozionale o di marketing che questi possano utilizzare per fini informativi o promozionali.


    10. Concorrenza sleale e pratiche commerciali parassitarie

    I Partecipanti si impegnano formalmente a non svolgere attività identiche o simili a quelle svolte all’interno della sede della manifestazione, nelle sue immediate vicinanze o in qualsiasi altro spazio espositivo che l’Organizzatore possa designare, in particolare in luoghi quali alberghi o altri siti esterni a detta manifestazione, per la durata della stessa.
    Di conseguenza, i Partecipanti si impegnano in particolare a non attrarre, direttamente o indirettamente, qualsiasi altro Partecipante al di fuori di un qualsiasi spazio espositivo, al fine di presentare uno qualsiasi dei loro prodotti e/o servizi che rientrino nell’ambito dell’oggetto stesso della manifestazione.
    L’Organizzatore si riserva il diritto di far constatare qualsiasi violazione della presente disposizione a un ufficiale giurato, di farne sostenere i relativi costi al Partecipante interessato e di avviare qualsiasi azione legale per far valere i propri diritti.


    11. Sistemazione e alloggio

    L’Organizzatore può stipulare convenzioni con albergatori e agenti immobiliari della località che ospita la manifestazione e delle zone circostanti, al fine di aiutare i Partecipanti, per quanto possibile e nelle migliori condizioni, nella ricerca di un alloggio. Tuttavia, ciò non costituisce una raccomandazione da parte dell’Organizzatore in favore di una particolare struttura ricettiva o un obbligo da parte dell’Organizzatore. Quest’ultimo non sarà responsabile per quanto riguarda le prenotazioni alberghiere e/o le strutture ricettive selezionate.


    12. Assegnazione e distribuzione dei posti

    L’Organizzatore deve definire il piano della manifestazione e assegnare i posti, cercando di tener conto delle richieste degli Espositori, della natura dei prodotti e dei servizi che intendono presentare, della disposizione dello stand e/o del posto assegnato che prevedono di installare, in conformità con gli interessi della manifestazione.
    La partecipazione a manifestazioni precedenti non dà diritto agli Espositori a una posizione specifica. L’Organizzatore non può in nessun caso essere ritenuto responsabile nei confronti degli Espositori delle conseguenze che possano derivare dal posto loro assegnato, come in caso di scarso passaggio del pubblico, per esempio.
    In caso di:
      •   disturbo provocato da un Partecipante/Espositore o
      •   in caso di mancato rispetto da parte di quest’ultimo delle specifiche contenute nel Manuale Tecnico degli Espositori, e/o
      •   al fine di assicurare la migliore presentazione possibile della manifestazione nell’interesse di tutti i Partecipanti,
    l’Organizzatore si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento e ogni qualvolta lo ritenga necessario, l’uso delle aree richieste dagli Espositori, la posizione degli stand o la loro decorazione.
    L’Organizzatore compirà ogni ragionevole sforzo per dare preavviso delle proprie azioni agli Espositori interessati, se non in caso di assoluta necessità, nel qual caso l’Organizzatore non sarà tenuto a fornire tale preavviso.


    13. Montaggio, installazione e decorazione, smontaggio

    Gli Espositori e qualsiasi persona debitamente autorizzata a rappresentarli, si impegnano a: (i) prendere conoscenza del Manuale Tecnico degli Espositori e delle specifiche tecniche del gestore dello spazio espositivo in vigore e a rispettarli; (ii) osservare le misure di sicurezza imposte dalle leggi e dalle normative applicabili durante il montaggio, lo smontaggio e per tutta la durata della manifestazione; (iii) essere presenti presso lo stand e/o il posto loro assegnato esclusivamente per motivi legati al montaggio/smontaggio, nonché durante l’ispezione da parte dei servizi incaricati di verificare il rispetto delle norme di sicurezza.
    Fatte salve le disposizioni dei Documenti contrattuali, il piano di prevenzione infortuni della manifestazione, lo specifico piano di prevenzione dell’Espositore e coerentemente con la decorazione generale della manifestazione, gli Espositori sono liberi di allestire e decorare il loro stand come desiderano, purché non ostacolino la visibilità dei segnali e delle attrezzature di sicurezza, né quella degli stand vicini. L’Organizzatore si riserva il diritto, in qualsiasi momento e a spese dell’Espositore, di rimuovere o distruggere qualsiasi materiale o installazione ritenuti non conformi al presente Regolamento e ai relativi requisiti previsti dai Documenti contrattuali.


    14. Occupazione dello stand e/o del posto assegnato

    Gli Espositori devono garantire in qualsiasi momento la presenza di personale sufficiente nello stand e/o nel posto loro assegnato e mantenerlo completamente attrezzato per l’intera durata della manifestazione, anche nel caso di suo prolungamento.
    Gli Espositori si impegnano a esporre prodotti e/o servizi conformi alle leggi e alle normative francesi ed europee e provenienti da attività lecite, nonché a ottenere tutte le autorizzazioni necessarie per lo svolgimento della propria attività nell’ambito della manifestazione. La presentazione dei prodotti deve avvenire soltanto all’interno dello stand, non deve invadere le vie di passaggio e non deve in nessun caso disturbare gli Espositori vicini, o qualsiasi Partecipante, dipendente o rappresentante dell’Organizzatore o del gestore della manifestazione. I materiali e i prodotti devono essere disposti esteticamente. Le vendite take-away o quelle in cui le merci vengono immediatamente consegnate all’acquirente sono vietate, salvo previa autorizzazione scritta dell’Organizzatore.
    Gli eventi organizzati presso lo stand e/o il posto assegnato, quali: attrazioni, spettacoli, animazioni, ecc., devono essere previamente autorizzati dall’Organizzatore.


    15. Danni e riparazioni

    Gli Espositori saranno responsabili di qualsiasi danno causato allo stand e/o al posto loro assegnato. Di conseguenza, gli Espositori dovranno lasciare lo stand e/o il posto assegnato, nonché tutte le attrezzature e i materiali forniti dall’Organizzatore, nello stato originale in cui si trovavano al momento della loro presa di possesso. Pertanto, al momento della presa di possesso dello stand e/o del posto loro assegnato, gli Espositori dovranno rilevare ogni danno eventualmente esistente e trasmetterlo tramite e-mail, lo stesso giorno, al servizio tecnico dell’Organizzatore. In caso contrario, tale danno rischia di essere loro addebitato.
    Gli Espositori dovranno lasciare lo stand e/o il posto loro assegnato e rimuovere le loro merci, articoli e apposite decorazioni, così come ogni rifiuto residuo derivante dai materiali utilizzati per la decorazione degli stand, entro i termini e negli orari indicati dall’Organizzatore in conformità con le leggi, i regolamenti e le pratiche locali in materia di rifiuti. Qualora non riesca a rispettare tali scadenze, l’Espositore sarà responsabile di tutte le spese sostenute a seguito della sua mancata osservanza delle presenti istruzioni, nonché di ogni eventuale danno che abbia causato.


    16. Cessione e subaffitto dei posti assegnati

    È espressamente vietato ai Partecipanti cedere, subaffittare, scambiare, a titolo gratuito o oneroso, in tutto o in parte, i posti assegnati dall’Organizzatore, compresi gli stand e gli spazi pubblicitari.
    Tuttavia, più Espositori possono essere autorizzati a esporre congiuntamente, a condizione che ne abbiano fatto previamente richiesta all’Organizzatore e che questi abbia accettato.


    17. Prezzo e modalità di pagamento

    La quota di partecipazione, le spese accessorie a carico del Partecipante (i), nonché le modalità e i termini di pagamento (ii) sono specificati in via unilaterale dall’Organizzatore nel presente contratto, cosa che il Partecipante accetta espressamente. A seconda della data della firma del contratto di partecipazione, il primo pagamento sarà pari agli importi già dovuti alla data di riferimento. L’Organizzatore non applica alcuna politica di sconti, ribassi o riduzioni commerciali e ai Partecipanti non è concesso alcuno sconto in caso di pagamento anticipato.
    Qualsiasi servizio richiesto dai Partecipanti e non previsto nel relativo contratto di partecipazione sarà oggetto di fatturazione supplementare.


    18. Ritardo di pagamento e mancato pagamento

    Ai sensi dell’articolo L. 441.6 del Codice di commercio francese (Code de Commerce), in caso di ritardo nel pagamento, il Partecipante sarà passibile di penalità di ritardo calcolate come pari a tre (3) volte il tasso d’interesse legale, a partire dal giorno successivo alla data di pagamento indicata nel contratto di partecipazione e sulla fattura, nonché di un indennizzo forfettario per spese di recupero del credito per un importo di 40 euro, con la precisazione che, qualora i costi sostenuti per il recupero del credito siano superiori a 40 euro, l’Organizzatore potrà richiedere un risarcimento supplementare, sulla base di documenti giustificativi. Tale disposizione non costituisce concessione di proroga del termine per effettuare il pagamento.
    Il mancato rispetto della disposizione intitolata “Prezzo e modalità di pagamento” da parte del Partecipante comporterà automaticamente l’esigibilità immediata della quota di partecipazione e/o autorizzerà l’Organizzatore a sospendere l’erogazione dei servizi, in particolare l’accesso alla comunità online e/o alla manifestazione, e/o a riassegnare la posizione dello stand a un altro Partecipante.
    Se e quando il problema che ha dato luogo alla sospensione è stato risolto, a discrezione dell’Organizzatore, una soluzione alternativa di sostituzione potrà essere proposta al Partecipante.
    Il mancato pagamento del prezzo completo precluderà al Partecipante la possibilità di iscriversi a qualsiasi manifestazione futura dell’Organizzatore.


    19. Annullamento della partecipazione

    I Partecipanti non hanno diritto di recedere, annullare o altrimenti rescindere un contratto di partecipazione per qualsiasi motivo, in quanto tale contratto di partecipazione, essendo definitivo, è irrevocabile.
    L’applicazione degli articoli 1195 e 1220 del Codice civile francese (Code civil) è esplicitamente esclusa, cosa che il Partecipante accetta. L’intero importo della quota di partecipazione sarà dovuto nei seguenti casi:
      •   l’Espositore non è presente presso il proprio stand 24 ore prima dell’inizio della manifestazione, per qualsiasi motivo. L’Organizzatore potrà considerare tale assenza come un annullamento della partecipazione dell’Espositore e disporre liberamente della posizione dello stand, senza che l’Espositore abbia il diritto di reclamare alcun rimborso o compensazione;
      •   il Partecipante dichiara di annullare la propria prenotazione in qualsiasi data e per qualsiasi motivo; o
      •   al momento della propria iscrizione, il Partecipante fornisce informazioni false, erronee o che sono diventate inesatte e, in conseguenza di ciò, si vede rifiutato l’accesso alla manifestazione.
    Il presente articolo 19 non si applicherà al verificarsi di una causa di forza maggiore, come definita ai sensi del seguente articolo 24, che, se accertata, darà diritto al rimborso di tutte le somme versate.


    20. Proprietà intellettuale

    Il Partecipante garantisce all’Organizzatore di essere titolare (o che i propri licenziatari sono titolari) di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi ai contenuti di seguito definiti e ai materiali esposti, o di disporre delle autorizzazioni necessarie per la loro presentazione e/o distribuzione in relazione con la manifestazione.
    Per garantire la piena trasparenza della manifestazione, su richiesta dell’Organizzatore, il Partecipante dovrà fornire tutti i cataloghi e/o le brochure, o i supporti che li contengano, relativi ai prodotti e ai diritti che offre.
    Il Partecipante si impegna a informare per iscritto l’Organizzatore dell’eventuale diffusione di musica presso il proprio stand e/o il posto assegnato e/o il proprio spazio pubblicitario, e a presentare tutte le dichiarazioni necessarie, in particolare (ma senza limitazione) presso la SACEM (società francese di gestione collettiva dei diritti degli autori, compositori ed editori di musica) e/o altro organismo di regolamentazione e a effettuare i relativi pagamenti.
    Il Partecipante dovrà manlevare e tenere indenne l’Organizzatore in caso di ricorso per motivi di mancato rispetto degli obblighi contenuti nella presente disposizione.


    21. Supporti e contenuti dell’Organizzatore

    L’Organizzatore metterà a disposizione dei Partecipanti cataloghi, periodici, banche dati, programmi di conferenze e siti web relativi alla manifestazione (di seguito, i “Supporti dell’Organizzatore” o “Supporti”). L’Organizzatore è il proprietario e l’editore dei Supporti che pubblica e distribuisce, a eccezione dei contenuti pubblicati dai Partecipanti attraverso la comunità online ospitata dall’Organizzatore.
    Questi Supporti sono protetti e il Partecipante non può quindi utilizzarli in alcun modo senza il previo consenso scritto dell’Organizzatore.
      •   Supporti dell’Organizzatore e Contenuti forniti ai Partecipanti
    I Partecipanti riconoscono e accettano che tutti i testi, video, immagini, segni distintivi, dati, applicazioni informatiche e/o funzionalità pubblicati nei Supporti dell’Organizzatore, a eccezione di quelli inviati dai Partecipanti (di seguito, i “Contenuti”), sono di proprietà dell’Organizzatore e/o di parti terze.
    I Partecipanti non devono in nessun caso riprodurre, modificare, cancellare, distribuire, cedere e/o utilizzare i Contenuti, in tutto o in parte, e in alcun modo, senza il previo consenso scritto dell’Organizzatore, dei suoi licenziatari e/o dei relativi aventi diritto. In caso contrario, i Partecipanti rischiano di essere responsabili o di essere ritenuti come tali.
      •   Supporti dell’Organizzatore e Contenuti forniti dai Partecipanti
    Il Partecipante autorizza l’Organizzatore a riprodurre e utilizzare i propri Contenuti, gratuitamente e in tutto il mondo, per il periodo di tempo in cui i Supporti dell’Organizzatore sono distribuiti.
    Le informazioni e i documenti forniti dal Partecipante, pubblicati e distribuiti attraverso i Supporti dell’Organizzatore, sono di esclusiva responsabilità del Partecipante. Quest’ultimo non può ritenere responsabile l’Organizzatore, anche in caso di errore e/o omissione, in particolare se derivante da informazioni erronee o incomplete fornite dal Partecipante. Inoltre, il Partecipante deve garantire di detenere tutte le autorizzazioni necessarie e, in mancanza di ciò, deve tenere l’Organizzatore indenne contro ogni possibile ricorso.
      •   Inserzione di annunci pubblicitari sui Supporti dell’Organizzatore
    L’Organizzatore definisce gli spazi pubblicitari disponibili sui propri Supporti e ha il diritto di controllare tutti gli annunci pubblicitari che vi sono diffusi, al fine di garantire il rispetto delle leggi vigenti e tutelare gli interessi della manifestazione e/o dei Partecipanti. In particolare, l’Organizzatore potrà rimuovere ogni eventuale riferimento che possa, direttamente o indirettamente, attrarre un Partecipante al di fuori della sede della manifestazione, offendere il pubblico, presentare informazioni false o ingannevoli, o promuovere attività, servizi o prodotti illeciti o afferenti ad attività regolamentate, nonché qualsiasi riferimento o immagine illecita.
    Ogni pubblicità autorizzata di tipo pubbliredazionale deve obbligatoriamente recare l’indicazione “PUBLICITÉ / ADVERTISEMENT” (“PUBBLICITÀ”).
    L’Organizzatore può rifiutare la pubblicazione di un testo o annuncio pubblicitario controverso; in questo caso, al Partecipante sarà rimborsato il prezzo dello spazio pubblicitario, con l’esclusione di qualsiasi altro costo, al netto delle spese sostenute dall’Organizzatore prima della scoperta della natura illecita della pubblicazione.
    Nel caso particolare in cui il Partecipante, dopo aver emesso un ordine per una pubblicità su un Supporto dell’Organizzatore, non abbia trasmesso all’Organizzatore le informazioni e i documenti necessari alla sua pubblicazione in modo tempestivo, l’Organizzatore si riserva il diritto di disporre a sua discrezione di tale spazio pubblicitario, indicando in particolare la dicitura “Spazio prenotato da...” seguita dal nome del Partecipante. In tale caso, il Partecipante non ha diritto al rimborso del prezzo del proprio ordine né ad alcun indennizzo. I documenti utilizzati per la pubblicazione della pubblicità verranno restituiti al Partecipante o al suo rappresentante esclusivamente su richiesta. L’Organizzatore è tenuto a conservare tali documenti per un (1) solo anno, e potrà distruggerli scaduto questo termine.


    22. Raccolta e utilizzo dei dati

    L’Organizzatore raccoglie i dati personali dei Partecipanti attraverso il presente documento o durante la partecipazione alla manifestazione (eventi o luoghi frequentati, servizi gestiti). Questi dati vengono trattati elettronicamente dall’Organizzatore ai fini della gestione e della pubblicazione di file di dati dei suoi Partecipanti. Il trattamento di queste informazioni viene comunicato all’Autorità nazionale francese di protezione dei dati personali (Commission Nationale Informatique et Libertés o CNIL). Questi dati possono essere trasmessi a vari destinatari, alcuni dei quali si trovano al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
    Tali dati personali possono essere:
     inseriti nel database online a disposizione dei Partecipanti per consentire loro di prepararsi alla manifestazione, promuovere la propria attività e programmare i propri appuntamenti di lavoro all’interno della manifestazione. A questo proposito, i Partecipanti si impegnano a non utilizzare i dati per qualsiasi altro scopo. L’Organizzatore si riserva il diritto di far cessare con qualsiasi mezzo ogni eventuale disturbo causato da un uso non consentito dei dati personali;
     comunicati a parti terze che hanno stipulato contratti con l’Organizzatore, in particolare le società del gruppo Reed Elsevier, i fornitori di servizi e i partner dell’Organizzatore, che possono trovarsi in tutto il mondo;
     comunicati ai Partecipanti, quali speaker, sponsor, Espositori, che possono trovasi in tutto il mondo, per svolgere le loro attività di prospezione commerciale;
     utilizzati su tutti i supporti di promozione e distribuzione connessi con la manifestazione in questione, incluso Internet.
    I Partecipanti possono esercitare il loro diritto di accesso, rettifica e opposizione al trattamento dei propri dati personali, scrivendo a: contact.cnil@reedmidem.com.


    23. Assicurazioni

    I Partecipanti devono stipulare tutte le polizze assicurative necessarie per la loro partecipazione alla manifestazione. L’Organizzatore declina ogni responsabilità al riguardo, in particolare per la perdita o il furto di oggetti personali.
    L’Organizzatore ha stipulato, per conto esclusivo degli Espositori, una polizza assicurativa che copre, senza spese a loro carico, solo i seguenti rischi:
      •   la responsabilità civile verso terzi;
      •   tutti gli altri rischi per i beni esposti, compresi gli arredi e le decorazioni dello stand.
    I termini e le condizioni dettagliate delle suddette coperture assicurative, in particolare per quanto riguarda i massimali, le franchigie e le cause di esclusione applicabili, sono specificati nelle polizze di assicurazione applicabili, una copia delle quali sarà fornita agli Espositori qualora ne facciano richiesta all’Organizzatore. Una sintesi di questi termini e condizioni è altresì inclusa nella sezione del Manuale Tecnico degli Espositori intitolata “Assicurazioni”.
    È responsabilità degli Espositori verificare che questi termini e condizioni siano adeguati alla luce della portata dei rischi coperti e del valore dei beni esposti, compresi gli arredi e le decorazioni dello stand. In caso contrario, gli Espositori dovranno stipulare delle polizze assicurative supplementari.
    L’Organizzatore non potrà essere in nessun caso ritenuto responsabile per alcun reclamo o danno che gli Espositori possano subire in caso di copertura assicurativa insufficiente.


    24. Limitazione di responsabilità e forza maggiore

    L’Organizzatore si impegna a fornire le prestazioni e i servizi descritti nel contratto di partecipazione in modo opportuno e nel rispetto delle normative vigenti, salvo in casi di forza maggiore. In caso di inadempimento di uno qualsiasi di questi obblighi da parte dell'Organizzatore, il Partecipante rinuncia espressamente all'applicazione dell'articolo 1223 del Codice civile francese (Code civil) e adirà i tribunali competenti per richiedere un risarcimento entro un (1) anno dall’inadempimento, a pena di decadenza. Inoltre, la responsabilità dell’Organizzatore sarà limitata al solo danno diretto di cui sia direttamente all’origine, senza alcuna responsabilità solidale con terzi che abbiano contribuito al danno. Le turbative del godimento, i danni commerciali, le conseguenze dell’annullamento o del rinvio della manifestazione sono esclusi da qualsiasi indennizzo. Infine, il danno che ne derivi al Partecipante non potrà mai essere risarcito al di là della somma versata nell’ambito della sua partecipazione alla manifestazione.
    Costituisce “causa di forza maggiore” qualsiasi situazione sanitaria, climatica, economica, politica o sociale, a livello locale, nazionale o internazionale, che: (i) non sia ragionevolmente prevedibile al momento della conclusione del contratto di partecipazione ; (ii) sia indipendente dalla volontà delle Parti; e (iii) renda impossibile l’adempimento degli obblighi delle Parti, in particolare la realizzazione della manifestazione, o comporti dei rischi di turbative che potrebbero seriamente pregiudicare l’organizzazione e il normale svolgimento della manifestazione, nonché la sicurezza di beni e persone.


    25. Sanzioni

    In caso di inadempimento da parte del Partecipante a uno dei propri obblighi derivanti dai Documenti contrattuali e dopo una messa in mora che non abbia prodotto risultati, l’Organizzatore si riserva il diritto, in base alle circostanze, di:
      •   rescindere unilateralmente e automaticamente il contratto di partecipazione;
      •   ordinare la chiusura immediata e quindi lo smontaggio dello stand e/o del posto assegnato e/o l’esclusione immediata del Partecipante dalla manifestazione;
      •   vietare al Partecipante di partecipare alla manifestazione per due (2) anni interi e consecutivi;
      •   sospendere l’accesso alla banca dati, in qualsiasi momento e senza indennizzo;
      •   richiedere al Partecipante di rispettare una decisione di giustizia che abbia constatato una contraffazione,
    senza che il Partecipante possa rivendicare alcun risarcimento.
    Queste sanzioni possono essere imposte, indipendentemente dalle azioni legali che l’Organizzatore possa avviare per far valere i propri diritti e richiedere il risarcimento dei danni dovuti a violazioni contrattuali da parte del Partecipante.
    Il Partecipante sarà responsabile per le spese sostenute in relazione con le azioni intraprese dall’Organizzatore nei suoi confronti al fine di far rispettare i termini del presente Regolamento e/o dei Documenti contrattuali (in particolare, i costi dell’ufficiale giudiziario, i costi relativi allo smantellamento dello stand, ecc.).


    26. Validità

    Nel caso in cui una delle disposizioni di cui sopra sia ritenuta nulla o inapplicabile, tale disposizione verrà eliminata dal contratto senza inficiare la validità delle altre disposizioni del presente Regolamento.


    27. Conformità alle leggi

    Le Parti sono tenute a rispettare tutte le leggi applicabili ai propri diritti e obblighi ai sensi del presente Regolamento e/o del relativo contratto di partecipazione, e relative alla manifestazione in questione. La corruzione e qualsiasi altra forma di pratica commerciale immorale sono vietate in relazione alla manifestazione. Tutte le transazioni commerciali relative alla manifestazione devono essere accuratamente e integralmente registrate in conformità con le leggi applicabili. Il Partecipante non potrà, in connessione con la manifestazione, accettare regali o incentivi di alcun tipo, né potrà dare o offrire a nessuno incentivi o regali di alcun tipo che potrebbero essere percepiti dagli altri come una tangente.


    28. Legge applicabile e giurisdizione

    I Documenti contrattuali sono disciplinati dalla legge francese. IN CASO DI CONTROVERSIA RELATIVA ALLA VALIDITÀ, INTERPRETAZIONE O ESECUZIONE DELLE PRESENTI DISPOSIZIONI, LE PARTI SI IMPEGNANO A CERCARE UNA SOLUZIONE AMICHEVOLE, EVENTUALMENTE TRAMITE MEDIAZIONE. NEL CASO IN CUI UNA TALE SOLUZIONE AMICHEVOLE NON VENGA RAGGIUNTA, I TRIBUNALI DI PARIGI AVRANNO COMPETENZA GIURISDIZIONALE ESCLUSIVA A CONOSCERE TALE CONTROVERSIA, COSA CHE LE PARTI ACCETTANO ESPRESSAMENTE.

Utilizziamo i cookie per il funzionamento di questo sito e per migliorarne l'uso.Tutti i dettagli di cosa sono i cookie, perché li usiamo e come è possibile gestirli si possono trovare leggendo il nostro Privacy e Cookies. Si fa gentilmente notare che utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie.